Tazze giapponesi

Tazze giapponesi Non ci sono prodotti in questa categoria.

Scopri la nostra selezione delle migliori tazze giapponesi tradizionali fatte in Giappone

Sotto-categorie

  • Ciotole da tè / cerimonia del tè fatta in Giappone

    Una "ciotola di tè" chawan è una ciotola usata per la preparazione e il consumo del tè. Ci sono molti tipi di chawan usati nella cerimonia del tè e la scelta del loro uso dipende da molte considerazioni.

  • Tazze con manico made in Japan

    Una tazza o una tazza grande è un contenitore cilindrico alto, con manico, usato senza piattino, di un aspetto vicino alla tazza e usato per bere o misurare in Europa e in Quebec, e solo per bere liquidi caldi in Nord America . grandi tazze sono spesso usate come un bicchiere di birra in Giappone.

  • Tazzei giapponesi con coperchio - CHAWANMUSHI

    Il chawanmushi (茶碗 蒸 し), letteralmente la ciotola da tè al vapore (茶碗, chawan) (蒸 し, mushi), è una crema pasticcera all'uovo della cucina giapponese che ha, tra gli altri ingredienti, il seme del ginkgo. Di solito ci mettiamo anche pollo e gamberi.
    È generalmente disponibile in più varianti nei suoi ingredienti e nel brodo utilizzato. Questa ricetta può essere facilmente adattata ai gusti individuali.

  • Tazza da tè giapponese - YUNOMI

    Uno yunomi (giapponese: 湯 の み) è una forma di tazza da tè, in genere realizzata con un materiale ceramico, più alta che larga, con un piede tagliato o tornito. A differenza della più formale tazza da tè Chawan utilizzata durante la cerimonia del tè giapponese, lo yunomi è fatto per bere il tè ogni giorno (o informalmente).
    Esistono coppie speciali di yunomi chiamate meoto yunomi (meoto significa "coppia sposata"). Il meoto yunomi di solito consiste in due tazze con lo stesso motivo (a volte in colori diversi) ma dimensioni diverse e spesso forme leggermente diverse (la tazza più grande è il "marito" e la più piccola è la tazza "moglie").
    Molti ceramisti contemporanei, sia in Oriente che in Occidente, fanno lo yunomi e come genere lo yunomi è diventato un oggetto molto raccolto.

  • Tazze di spaghetti giapponesi - SOBA CHOKO

    Soba-choko (giapponese: そ ば 猪 口) sono contenitori in porcellana da 3 a 9 cm. Prodotto in serie per uso domestico in Giappone durante il periodo Edo Imari soba-choko pro (1620-1886), i Soba-choko erano tradizionalmente raggruppati in una configurazione di cinque.
    La maggior parte degli studiosi ritiene che soba-choko derivi dalla parola coreana chonchi o chongka - che significa coppa o ciotola di vino. Inizialmente, il sobachoko veniva usato come portaspezie o recipienti per bere, ma in seguito divenne principalmente usato per contenere salsa per immergere gli spaghetti Ogawa Keishi e Nakano Tari suggeriscono entrambi che il primo negozio di noodle era installato a Osaka durante l'era Kyoho (1710) quando il soba-choko fu prodotto e usato 60 anni prima. Più specificamente, i siti di Nakano in documenti storici indicano che i primi noodles furono consumati durante l'era Kan'ei (1620), ma furono commercializzati solo nel 1710. Fu prodotto Soba-choko in varie regioni del Giappone, tra cui Imari / Arita (Hizen) nel Kyushu, Seto in Aichi, Kirikomi in Sendai e Oda in Tosa. Ogni regione ha prodotto il proprio design, colore e forma.

  • Set di tazze giapponesi prodotte in Giappone

    Scopri i nostri set di tazze giapponesi realizzati in Giappone